More Solution | Blockchain e IoT
IoT e blockchain sono due argomenti che stanno generando una grande quantità di entusiasmo, non solo nel circolo della tecnologia, ma anche nel mondo degli affari.
Blockchain e IoT
2312
single,single-post,postid-2312,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,large,shadow3

BLOG

Blockchain e IoT

Blockchain e IoT: verso un Web 3.0

04 Mag 2018, by YOUR SOLUTION in Blockchain, educazione finanziaria

Blockchain e IoT: verso un Web 3.0

IoT e blockchain sono due argomenti che stanno generando una grande quantità di entusiasmo, non solo nel circolo della tecnologia, ma anche nel mondo degli affari.

Con la progressiva crescita del fenomeno IoT, le reti centralizzate diventeranno presto un collo di bottiglia, causando ritardi e guasti negli scambi critici a causa dell’eccessiva congestione del traffico …

 

IoT e blockchain sono due argomenti che stanno generando una grande quantità di entusiasmo, non solo nel circolo della tecnologia, ma anche nel mondo degli affari.

Con la progressiva crescita del fenomeno IoT, le reti centralizzate diventeranno presto un collo di bottiglia, causando ritardi e guasti negli scambi critici a causa dell’eccessiva congestione del traffico di rete.

E’ proprio in quest’ottica che sta prendendo sempre più piede l’associazione della tecnologia blockchain all’ IoT.

Ci sono i sostenitori che affermano che entrambi siano destinati a rivoluzionare tutti gli aspetti della nostra vita.

E poi ci sono i detrattori che sottolineano come molti dei possibili impieghi debbano ancora essere realmente provati.

Tuttavia, l’idea che metterli insieme potrebbe portare a qualcosa di ancora più grande della somma delle sue parti. Quest’ultima ipotesi sta iniziando a guadagnare terreno.

IoT è un termine usato per descrivere la continua proliferazione di dispositivi sempre online, che raccolgono dati nelle nostre vite lavorative e personali.

Blockchain è un sistema di archiviazione digitale crittografato, progettato per consentire la creazione di record in tempo reale a prova di manomissione.

Metti insieme IoT e blockchain e, in teoria, hai un metodo verificabile, sicuro e permanente per registrare i dati elaborati da macchine “intelligenti”.

Questo approccio decentralizzato eliminerebbe tutti i punti di guasto (failure) delle tradizionali reti, facilitando la creazione di un ecosistema più sicuro per i dispositivi smart“.

Gli algoritmi crittografici utilizzati dalle blockchain, inoltre, permetterebbero di aumentare la tutela dei dati dei consumatori privati”. Sostiene Annalisa Casali nel suo interessante articolo “IoT e blockchain il binomio alla base della Digital Transformation”.

Per questi motivi la blockchain si sta candidando al ruolo di applicazione chiave per l’industria IoT.

In futuro, l’ IoT si trasformerà in una rete di dispositivi offline interconnessi in grado di interagire con il proprio ambiente per prendere decisioni intelligenti senza l’intervento umano. In altre parole, quando un oggetto può percepire e comunicare, cambia come e dove vengono prese le decisioni e chi le crea.

Le implicazioni di questa rivoluzione della connettività vanno ben oltre i soli smartphone. Di fatto, questa rivoluzione, sta per essere applicata su scala industriale a tutto, in un modo che oggi è difficilmente immaginabile.

L’ IoT andrà a beneficio di ogni industria in quanto sarà in grado di :

  1. Analizzare i dati in tempo reale
  2. Migliorare l’esperienza del cliente
  3. Generare nuovi posti di lavoro in organizzazioni flessibili
  4. Ridurre il time-to-market dei prodotti
  5. Gestire macchine intelligenti che automatizzeranno le attività

In quest’ottica sarà fondamentale che la trasmissione delle informazioni avvenga nella maniera più sicura possibile.

FONTE: Digitaluniversitas

LEAVE A COMENT