BLOG

 
INDENNZZI ALLE IMPRESE

“CREDITO ORA”(INDENNIZZI PER L’IMRESA) REGIONE LOMBARDIA

18 Nov 2020, by YOUR SOLUTION in consulenza d'impresa, CREDITO, credito 4.0, credito e finanziamenti, CREDITO ORA, CREDITO PMI, educazione finanziaria

CREDITO ORA”   

Misura di abbattimento tassi per favorire la liquidità delle micro e piccole imprese lombarde dei settori della ristorazione e storiche attività, fino a € 30.000

INDENNZZI ALLE IMPRESE

“CREDITO ORA”La misura ha l’obiettivo di prevenire le crisi di liquidità – causate dall’emergenza sanitaria ed economica Covid-19 – delle micro e piccole imprese dei servizi di ristorazione (codici ATECO 56.10.1, 56.10.2, 56.10.3 e 56.3

Vediamo nel dettaglio le misure adottate:

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono beneficiare del contributo le micro e piccole imprese, aventi sede operativa in Lombardia, operanti nei seguenti settori:

  • 56.10.10 – Ristorazione con somministrazione

  • 56.10.20 – Ristorazione senza somministrazione con preparazione di cibi da asporto

  • 56.10.30 – Gelaterie e pasticcerie

  • 56.30 – Bar e altri esercizi simili senza cucina

  • Attività storiche e di tradizione (negozi e botteghe), riconosciute da Regione Lombardia

Tali attività devono, inoltre:

  • essere in regola con l’iscrizione al Registro delle imprese

  • essere in regola con il pagamento del diritto camerale

  • avere assolto gli obblighi contributivi

CONTRIBUTO EROGATO

È riconosciuto il contributo alle imprese che stipulino un contratto di finanziamento con un istituto di credito e / o un Confidi per operazioni di liquidità aventi le seguenti caratteristiche:

  • importo minimo € 10.000 e massimo € 30.000

  • durata da 12 a 72 mesi, di cui al massimo 24 mesi di preammortamento

  • contratto stipulato a decorrere dal 16 ottobre 2020

  • tasso d’interesse fino al 3% fino ad un valore massimo di € 2.500, riconoscendo una copertura del 50% degli eventuali costi di garanzia nel limite di € 3.000

ACCETTAZIONE DOMANDA

Le domande di contributo saranno approvate entro i 30 giorni dalla data di presentazione della domanda di contributo da parte di ogni singola impresa richiedente.

FONTE: REGIONE LOMBARDIA

 

LEAVE A COMENT