BLOG

 
HERMES BIRKIN

La borsa più costosa al mondo è ancora una Birkin

04 Giu 2019, by YOUR SOLUTION in educazione finanziaria, INVESTIMENTI ALTERNATIVI

La borsa più costosa al mondo è ancora una Birkin: battuta da Christie’s per 185mila euro

Il modello creato dalla maison francese per l’attrice Jane Birkin nel 1984 si conferma la borsa più desiderata di sempre grazie al record registrato durante l’ultima vendita all’incanto a Hong Kong

 

Più che una notizia, una conferma: la borsa Birkin di Hermès è la più desiderata al mondo, e dunque anche la più cara, perché ancora una volta un’edizione speciale viene battuta all’asta per una cifra astronomica. 1.625 milioni di dollari di Hong Kong, ovvero circa 185mila euro, per una rarissima limited edition venduta all’asta da Christie’s nella sua sede cinese.

La borsa è una misura 30 in coccodrillo nero, rara e molto desiderata perché la collezione SoBlack cui appartiene fu l’ultima lanciata da Jean Paul Gaultier poco prima di lasciare il ruolo di direttore creativo della maison, nel 2010.

La base d’asta era già alta, 52mila dollari (46mila euro circa), e non ci si aspettava che la sua valutazione potesse crescere tanto, ben quattro volte di più, grazie alle numerose offerte di quanti – appassionati e collezionisti – si sono riuniti nella sede Christie’s Hong Kong, provenienti da 20 paesi nel mondo.

In totale, l’asta “Handbags & Accessories” ha raggiunto un guadagno complessivo di oltre 5 milioni di euro (5.833.049 dollari) con un tasso di vendita che la stessa Christie’s definisce nel suo sito “eccezionale”, con un 57% dei lotti venduto perfino al di sopra delle stime elevate.

FONTE E ARTICOLO COMPLETO : D REPUBBLICA

LEAVE A COMENT