BLOG

 
METALLI PREZIOSI

Metalli preziosi -Il Palladio

22 Gen 2020, by YOUR SOLUTION in educazione finanziaria, METALLI PREZIOSI

Metalli preziosi -Il Palladio

Il palladio è un metallo molto raro e di conseguenza altrettanto prezioso, anche grazie agli scarsi giacimenti e alla forte richiesta degli ultimi anni, dovuta anche al suo utilizzo nelle marmitte catalitiche delle auto ha avuto un forte aumento della richiesta e di conseguenza del suo valore.

 

METALLI PREZIOSI

Il palladio è al momento il più costoso tra i metalli preziosi: il suo valore supera, quindi, quello di oro, argento

Il palladio è un metallo raro con caratteristiche molto simili a quelle dell’Oro bianco e del Platino, ma a differenza di quest’ultimo ha una malleabilità e duttilità molto simile a quella dell’oro.

Il palladio viene prodotto principalmente in Russia e in Sud Africa, paesi in cui vengono estratti circa l’80% del Palladio presente al mondo.

Viene utilizzato soprattutto nel settore automobilistico per i convertitori catalitici che servono a ridurre le emissioni tossiche nelle moderne marmitte catalitiche, ma viene anche usato nei campi dell’elettronica, dell’odontoiatria, del settore chimico e della gioielleria.

I principali produttori di Palladio quotati nelle borse americane, sono Palladium Nord America e Anglo American Platinum, la prima è una società americana, mentre l’altra ha sede in Sud Africa.

Il palladio viene prodotto principalmente in Russia e in Sud Africa, paesi in cui vengono estratti circa l’80% del Palladio presente al mondo.

Viene utilizzato soprattutto nel settore automobilistico per i convertitori catalitici che servono a ridurre le emissioni tossiche nelle moderne marmitte catalitiche, ma viene anche usato nei campi dell’elettronica, dell’odontoiatria, del settore chimico e della gioielleria.

I principali produttori di Palladio quotati nelle borse americane, sono Palladium Nord America e Anglo American Platinum, la prima è una società americana, mentre l’altra ha sede in Sud Africa.

QUOTAZIONE PALLADIO IN TEMPO REALE

FONTE : OROVILLA

LEAVE A COMENT